Caratteristiche dell’antica cucina


Nel 21 ° secolo, quando carrelli scaffali sono pieni di una varietà di prodotti alimentari, diventa molto difficile sorprendere i consumatori nuove ricette di piatti. Ma non sempre la gente a pensare che tutto è ricca varietà nei lontani antenati non era, e cucinare richiedeva molto più tempo e fatica di adesso.

Osobennosti drevnerysskoi kyhni



Articoli correlati:

La domanda «come sbarazzarsi di odore di aceto sul divano» – 3 la risposta

Entriamo nell’Antica Rus ‘ e cercare di capire che cosa mangiavano i nostri antenati.

Come è noto la national caratteristica antica cucina è diventata manifestarsi già nel 10 ° secolo, ma solo al 15 ° secolo ha raggiunto il suo massimo picco.

Gli stranieri non raramente podmechali che il russo tavolo è uno dei costosi al mondo, anche i poveri. Anche se in Russia ancora per lungo tempo non era usuale per noi di alimenti, quali: patate, mais, pomodori e riso.

Che cosa, allora, era la base della dieta?

Di solito la cosa principale posto al tavolo ricoperto di pane. Non sorprende, quindi, che la base della cucina nazionale costituiva il pane e farinacei, ma anche i piatti di grano.

Inoltre, il cibo consumato e altre disposizioni:

– Rapa,

– Cavolo,

– Ravanello,

– Cetrioli,

– Frutta,

– Frutti di bosco,

– I funghi,

– Il pesce.

A volte sul tavolo è stato possibile ancora vedere e carne.

In Russia tutto quanto sopra era in casual dieta.

Preparare un gran numero di tipi di pane, frittelle, di birra e di kvas ha risolto abbondanza seguenti prodotti: segale, frumento, avena, miglio, piselli e lenticchie.

Zuppe occupavano un posto centrale sul tavolo. Vero, una volta erano chiamati hlebova. Il nome deriva dalla parola bere. Tutti i tipi di zuppa, una zuppa di lenticchie, svekolniki, zuppe di verdure. Estate in Russia è stato fatto ci sono le zuppe fredde: hash, svekolniki, mentre in inverno caldo zuppa di barbabietole e cavolo. Solo alcune varietà di questo piatto che ci sono stati fino a sei decine.

Sanguinoso fatto di due verdure. Al gusto è molto diversa da quella che siamo abituati a mangiare. Di verdure: carote, cetrioli, barbabietole. Aggiunto necessariamente erbe aromatiche: prezzemolo, erba cipollina, aneto. Potrebbe aggiungere il pesce, la carne di pollo, uova. Zapravlialos tutto questo la panna acida e razbavlialos siero.

Polenta – un altro piatto preferito dei nostri antenati. Cereali cotto e in giorni feriali e festivi. Anche il re di feste serviva è nutriente, saporito il piatto.

Amato microonde rusichi e frittelle. Loro commemorato i defunti. Cotto il martedì Grasso, e in qualsiasi altro giorno con tutti i tipi di condimenti: pesce, carne, cavolo, carota.

Cucina russa in tutti i tempi era diverso un sacco di varietà. I piatti erano non solo deliziosi, ma anche nutrizionali.

Caratteristiche dell’antica cucina | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi