Carne: come scegliere?


Piangete i vegetariani! Stanno applaudendo i raptors! Prepariamo la carne! Fiduciosi gli esperti di fretta sul mercato. La migliore carne di quella che non è stata sottoposta a congelamento. Ma non avete il tempo, il mercato è lontano, e il personale del macellaio, che avrebbe offerto scelto un pezzo, no. Sì, e il tempo troppo. Ospite sulla soglia. E la prima domanda è: come scegliere la carne?

Miaso: kak ego vybrat?



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Ricordare alcune semplici regole e proslyvete un esperto nel campo della cucina. Una delle principali caratteristiche di freschezza del prodotto – colore: buona carne deve essere di colore rosso, carne di maiale rosa, carne simile a carne di maiale, ma ha ancora un colore più chiaro, agnello può essere delicatamente-ala, rubino o marrone-cremisi, (più chiaro è il colore, il più giovane era un animale).

Sottile pallido, rosa pallido o rosso-crosta da asciugare carne – un fenomeno del tutto normale, ma ci sono altre sfumature o macchie sulla carne non dovrebbe essere. Allegare all’aria fresca carne di palma – e rimarrà asciutto.

Inoltre, si dovrebbe sapere: sul taglio davvero buona carne visto che il grasso è dispersa in tutta la sua superficie. Il maiale e manzo è bianco, agnello – crema. Grasso di manzo deve crollare, montone, al contrario, essere denso.

Importante! Carne fresca quando si preme elastica: la fovea, che hai lasciato, toccando con un dito, subito spianato.

Determinare la qualità aiuta e olfatto. Noto, la carne di vitello ha un dolce odore di latte, carne di manzo dovrebbe sentire così, a voler immediatamente di fare di lei una bistecca. Se si decide di colpire cari le sue delizie culinarie, “accendere il profumo “.

L’acquisto di uno o l’altro crusca, si dovrebbe avere un’idea, in quale luogo della carcassa dell’animale si trova e quanto in esso ossa, allora non dovete pagare di più per le ossa.

E, naturalmente, sarebbe bello sapere che tipo di piatto che si intende preparare, per scegliere un buon pezzo.

Materiale fornito tv «Cibo».

Carne: come scegliere? | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi