Che cosa è baltico tè


Il nome «Il tè» in prima lettura la causa dell’associazione con qualche varietà aromatico e speziato del tè. Al primo incontro con questa bevanda si scopre che questo non è il tè, cocktail alcolici, che per la prima volta inox per cucinare e mangiare all’inizio del secolo scorso.

CHto takoe baltiiskii chai



Articoli correlati:

Domanda «ha Versato l’acqua sul portatile . Che fare ?» – 1 risposta

Difficile cocktail

Per la prima volta menzione sul mar Baltico, il tè risalgono agli anni della Prima guerra mondiale. È allora che è nato questo cocktail in condizioni difficili battaglie e grandi perdite umane.
Ma le origini del nome, probabilmente, sono finiti nel Dimenticatoio. Ci sono solo ipotesi, secondo la quale il cocktail è diventato il mar Baltico per il coraggio e il coraggio dei marinai noto marina.
Battaglie nel pacifico andavano disumane, molti combattenti, naturalmente, hanno avuto un terribile senso di paura. Fu allora che i comandanti delle unità militari e di acciaio adatta in alcool per i combattenti di cocaina. È vero, è riuscito a produrre, rimane ancora irrisolto.

L’effetto

È stato fatto un cocktail, prima di tutto, al fine di alleviare la sensazione di paura. Dopo aver bevuto solo una pila di tale pozioni, combattente sperimentato un aumento di forza, dimenticato il sonno e la stanchezza, e divenne senza paura. In questo stato i soldati andati a combattere con i nemici. Inoltre, questa bevanda alcolica prityplial la sensazione di dolore e ha impedito dolore, shock per le ferite. Questa proprietà del Baltico la preparazione ha dato la possibilità di chirurghi militari utilizzare una bevanda come anestesia durante lo svolgimento delle operazioni in campo.

Moderno ricetta

Ora il nome del Baltico tè implica non lo stupefacente colpi e cocktail alcolici con un pizzico di diverse spezie, in alcuni casi con l’aggiunta di sostanze stupefacenti. Spesso questa bevanda preparata da una varietà di rum, prevalentemente alta. Usano anche il punto di partenza vino d’annata. Rum e vino aggiunto al tè. In questa stessa miscela mettono lo zucchero e il limone e l’arancia.

In questo modo, caffè mettono le fette di limone e di arancia. Dopo aver aggiunto a loro miscela di zucchero accuratamente sotto pressione e mescolare. Risultante consistenza primeshivaut vino con il rum in proporzioni uguali. Tutto questo mix di riscaldare in una pentola sul fuoco, ma non danno bollire.

Baltico tè è entrato nella storia in gran parte grazie a Victor Peleviny, che ha descritto la ricetta per la sua preparazione nel romanzo «Chapaev e il vuoto».

A caldo di alcol composto aggiungono secca infuso di foglie di tè, krypnolistovyu o melkolistovyu. Qui mettono varietà di erbe e spezie, in particolare la cannella, i chiodi di garofano, noce moscata e vaniglia. Poi un cocktail danno in infusione per 10-15 minuti, dopo di che viene servito in una teiera. Questo cocktail ha un effetto molto potente, per accettarlo, è necessario avere il cuore forte.

Che cosa è baltico tè | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi