Chi ha inventato la maionese


Maionese – uno dei più popolari salse del mondo. La ricetta base di maionese è un’emulsione di olio vegetale, uova e aceto, diversi salate le sfumature di gusto sugo danno condimenti e spezie. La storia della creazione della salsa, come molti prodotti famosi, contraddittoria e fornisce diverse versioni.

Kto pridymal maionez



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Maionese e duchi
Salsa di uova crude e olio extravergine di oliva preparato ancora nel mondo antico, ma aggiungervi l’aceto indovinato molto più tardi. La prima data di creazione del famoso condimento riportati nel libro di cucina scrittore del 19 ° secolo Pierre Lakama. Secondo la sua versione maionese ha inventato residente a Londra, Anna Maria Tykayt. La donna presumibilmente non è uscito crema pasticcera. Ma dal momento che questa versione d’origine non ci sono praticamente sostenitori storici di cucina praticamente non menzionano la sua, parlando della famosa salsa.

Uno dei più popolari racconti, correlati con l’invenzione di maionese, è quella in cui l’onore di creare salsa attribuito francese duca di Richelieu, piuttosto il suo cuoco personale. Secondo lei, il duca avrebbe dato una cena in onore della vittoria contro gli inglesi con Porta-Maione, città sull’isola spagnola di Minorca (1756 anno). Nel bel mezzo dei preparativi chef scoperto che in cucina a corto di crema, di cui avrei dovuto preparare una salsa densa a base di uova. Un improvviso lampo di intuizione mi ha detto di sostituire gli manca l’ingrediente olio d’oliva, il risultato è magnifico, e il creatore, lusingato dalle lodando il duca e gli ospiti, gli ha dato il nome in onore ottenuta la vittoria.
La vittoria con Porta-Maione ha vinto non il famoso cardinale Richelieu, e il suo pronipote, maresciallo di Francia.

L’invenzione di maionese legano e con il nome di Charles de Giza, il duca di Maiennskogo. Presumibilmente questa salsa ministro ha condito il pollo, freddamente termina il pasto, mentre le sue truppe hanno sofferto la sconfitta nella battaglia di Acre (1589 anno).

Maionese – salsa spagnola
L’onore dell’invenzione di maionese i francesi contestano gli spagnoli. Hanno anche ci sono diverse versioni sull’origine della salsa. La prima consiste nel fatto che il cuoco del duca di Richelieu non ha affrontato con la mancanza di ingredienti, e ha presentato al tavolo locale di salsa, che è stato a lungo preparato per Minorke di tuorlo d’uovo, il succo di limone, olio extravergine di oliva, sale, pepe, aglio ed erbe aromatiche. La seconda afferma che la maionese si avvicinò con i baschi, che ha vissuto nella città di Bayonne e il suo nome è distorta la parola bayonnaise.
Il primo industriale maionese pubblicato nel 1905 americano Richard Hellman.

Maionese – grande materno salsa
Nel 18 ° secolo il grande cuoco francese e teorico di cucina Marie Antoine Karem ha creato il concetto di schede salse. Secondo lei ci sono solo cinque salse di base, il resto sono creati sulla base di loro. Tra le salse di base sono: freddo salsa maionese, bianco, besciamella, salsa olandese, spagnolo salsa e salsa vellutata.

Sulla base di maionese propone come salse, come la tartare, aioli, remoulade, salsa di «Mille isole» e altri. Per preparare la versione base, allora avrai bisogno di:
– 4 tuorli d’uovo;
– 1 cucchiaio di aceto di vino bianco;
– 500 ml di olio extravergine di oliva;
– 2 cucchiaini di senape inglese;
– sale, una macinata di pepe.

Mettere i tuorli in un ambiente pulito e asciutto ciotola di un frullatore, aggiungere la senape e l’aceto. Montare a neve, frullatore, poi, continuando a frullare, un sottile rivolo di versare l’olio d’oliva. Quando la salsa si addensa, spegnere il frullatore e ravviva la maionese sale e pepe.

Chi ha inventato la maionese | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi