Cocktail Long Island – punto di bevanda alcolica


Cocktail «di Long Island Ice tea» («un Tè freddo al-long-ailendski») è una bevanda a base di gin, vodka, tequila e rum. E ‘ abbastanza robusto cocktail, il contenuto di alcol in cui circa il 28%. È popolare a causa del fatto che è molto semplice da preparare ed ha un unico, tonificante gusto.

 Kokteil Long Ailend - popyliarnyi krepkii napitok



Articoli correlati:

Domanda «ha Versato l’acqua sul portatile . Che fare ?» – 2 la risposta

Esistono diverse versioni, come è apparso cocktail «di Long Island Ice tea». La prima afferma che la bevanda è stato coniato nel periodo del proibizionismo negli stati UNITI. In quel momento clandestine commercianti hanno cercato di creare il più possibile forti e una varietà di bevande, che avrebbe goduto di grande popolarità tra gli appassionati di alcol. Fu allora che i baristi hanno capito che se mescolare in un bicchiere di gin, vodka, tequila e rum, e anche alcuni altri ingredienti, è molto robusto, ma questo è abbastanza normale in genere di bevanda. In bicchieri con lui anche aggiunto il succo di limone per lui non era diverso dal solito tè, e gli appassionati di alcol bevuto un cocktail senza il timore di essere scoperti improvvisamente nagrianyvshei dalla polizia. Una miscela originale consisteva di succo di lime, succo d’arancia, il liquore, vodka, gin e rum luce, cui hanno preso per 20 ml In un bicchiere con un cocktail hanno prodotto una vzbryzgivanie tè o cola.

In conformità con la seconda versione di origine, sulla strada di Long Island a New York una volta era popolare di intrattenimento divertimento: i giocatori passati dall’inizio e fino alla fine della strada, che beve in ogni custode bar. Colui che ha raggiunto la fine del percorso a piedi. Nella competizione per i visitatori baristi andato per il trucco e ha dato ai giocatori è molto robusto cocktail, che rapidamente si deduce dal gioco e non mi ha permesso di entrare in altre istituzioni. Anche i testimoni sostengono che alcuni giocatori stessi è stato chiesto di versare loro qualcosa di più forte, per gioco è diventato ancora più interessante.

La terza leggenda narra che l’inventore del «Long Island ice tea» è Chris Bendiksen, ha lavorato come barista a new york bar nella zona di Long Island. In questo luogo costantemente si avvicinò un uomo accompagnato da una ragazza. Era appassionato di bere, ma, ubriaco, ha perso il controllo. Una volta una signora ci ha dato un ultimatum: o lei o l’alcol, e poi ha dovuto accontentarsi solo di tè freddo. Quando la donna si è allontanata in bagno, l’uomo ha chiesto al barista di aggiungere al tè il più possibile di alcol. Chris Bendiksen non confuso e mescolato in un bicchiere di rum, gin, vodka, tequila e liquore «Cointreau». Come sostengono i fautori della terza storia, la ragazza alla fine non ho notato sostituzione semplice per la preparazione di una bevanda alcolica e non ho capito come il suo uomo modo di ubriacarsi letteralmente davanti a lei.

Per la preparazione di «Long Island Ice tea» è necessario:

– 20 ml di vodka;
– 20 ml di rum bianco;
– 20 ml di gin;
– 20 ml di liquore all’arancia;
– 20 ml d’argento di tequila;
– 80 ml di coca cola;
– la metà di un limone.

Tagliate il limone a spicchi, spremere il succo in un bicchiere e mettere lì stessi spicchi. Riempire fino all’orlo il bicchiere di ghiaccio. Mescolare in esso vodka, brandy, tequila, rum e gin. Aggiungi la coca cola.

Ci sono diverse varianti della classica bevanda: «Fior di Long Island» (invece di tequila viene aggiunto fior di grappa), «il Tè Jersey» (cola sostituiscono «IAgermaisterom» ), «di Pittsburgh tè» (invece di tequila viene aggiunto whisky Wild Turkey), «Alaska Ice tea» (palo viene sostituito con il liquore «Blue Kuraso» e «Tokyo Ice tea» (invece di tequila aggiungono liquore «Midori»).

Cocktail Long Island – punto di bevanda alcolica | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi