Coloranti naturali in cucina


Avendo la scelta tra naturale e artificiale colorante, le persone danno la loro preferenza per la prima opzione. La ragione di questo è evidente, ma se si utilizza un colorante artificiale cuoco può essere sicuro del colore (è scritto sulla confezione con la sostanza), nel caso di cuoio di vernice la situazione è più complicata.

Natyralnye krasiteli v kylinarii



Articoli correlati:

La domanda «come sbarazzarsi di odore di aceto sul divano» – 3 la risposta

Più spesso i colori usati sono:

  • bianco,
  • rosso,
  • marrone,
  • verde,
  • blu.

Cuoco con esperienza in grado di creare una grande gamma di colori, ma per un principiante kylinary vale la pena, in primo luogo, capire come ottenere i colori di base.

Colore bianco ottenuto da gesso alimentare in polvere, lavata di gesso. Perfetto e speciale argilla, anche in forma di polvere. Più semplici, ma meno qualità opzioni sarà l’utilizzo di prodotti lattiero-caseari o di zucchero.

Il colore rosso è possibile creare dei armena di argilla. Dolci fiori rossi e sfumature si ottengono quando si utilizza il succo di crespino, lamponi, mirtilli e una serie di altri frutti di bosco. Sciroppi, vino e anche barbabietole anche aiutare a preparare il colorante rosso.

Coloro che desiderano ottenere il colore marrone si adatta nastoiavshiisia caffè forte o jjennyi zucchero. Prepararlo non è difficile:

  • Cucchiaio di sabbia messo in padella.
  • Lo zucchero si prepara a fuoco vivo, fino a ottenere un colore marrone.
  • In jjennyi zucchero versato mezzo bicchiere di acqua calda. La miscela deve essere di disturbare, per non formano grumi.
  • Scuro la soluzione dovrebbe essere un adesivo consistenza. Egli viene filtrato e brilla in una bottiglia.
  • Il colore verde è ottenuto da spinaci: basta spremere il succo (manualmente o tritacarne), aggiungere dell’acqua in proporzione 1 a 1 e portare a ebollizione. Se serve per dare colore verde inceppamento, poi accettato di produrre una miscela di zafferano e indigokarmina.

    Nell’antichità colorante blu hanno ricevuto da alcuni molluschi. Oggi, per creare un colore blu dipinto di amido: si applica come indaco, e indigotina, formando una soluzione, in base al colore che ricorda il cielo.

    Per preparare la maggior parte dei coloranti, cuoco novizio, potrebbe essere necessario mettere un sacco di fatica, ma il risultato finale giustifica di per sé. Coloranti naturali che non danneggiano il corpo, in quanto non contengono componenti chimici.

    Coloranti naturali in cucina | Source

    miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi