Colpisce il colore di burro sulla qualità


Oggi il burro è spesso poddelyvaemym prodotto, sotto l’imballaggio di cui i produttori senza scrupoli nascondono margarina o spread. La qualità del burro si può imparare molte caratteristiche, ma il suo colore la dice lunga sulla composizione di questo prodotto da nessuna parte.

Vliiaet li cvet slivochnogo masla na kachestvo



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Istruzione

1
Il punto di partenza di burro non ha colore giallo chiaro o giallo, bianco o giallo tonalità, che è completamente uniforme in tutta la massa del prodotto. Di solito di colore giallastro è associato con la presenza di carotene – in inverno questa sostanza non è sufficiente in olio, quindi il suo colore può variare dal giallo pallido al bianco. Inoltre, il colore non uniforme spesso si scopre quando disomogenea distribuzione del colorante utilizzato in miscela di burro di colorazione diversa.

2
Se il burro è irregolare colorazione in forma di giallo scuro strato, formata sulla superficie del prodotto e istoshaushego un odore sgradevole, e anche con il cattivo gusto, da il suo acquisto dovrebbe essere abbandonato. Anche per il colore, è possibile definire la naturalezza di burro e la presenza in esso estranei integratori – se per lungo tempo si trova in frigo, senza cambiare il colore e l’odore, quindi, ha assolutamente aggiunti varietà di conservanti.

3
Per scegliere davvero un prodotto di qualità, è necessario leggere attentamente la confezione. Così, su di esso deve essere specificata la composizione, in cui l’ingrediente principale è il latte di mucca, di cui e producono attualmente il burro. Se invece di un componente il costruttore indica un sostituto di grassi del latte, grasso vegetale, burro, grasso di palma o olio di cocco, questo prodotto è economico analogo qualità di burro.

4
Oltre a questo, la vera cremosa produzione passa sempre Gost R-52969. Sotto l’imballaggio con altre figure sempre in agguato margarina o lo spread, che sono anche gli Ospiti, ma il produttore ha il diritto di aggiungere una grande quantità di conservanti, aromi ed emulsionanti. La durata di conservazione di alta qualità di burro non deve superare i trenta cinque giorni, e il prodotto stesso è tenuto a sgretolarsi dopo dieci minuti trascorsi in freezer e tagliare da lui fette. Lo spread e la margarina in condizioni simili non perderà la sua omogeneità, lasciato completamente lisci.

Colpisce il colore di burro sulla qualità | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi