Come conservare il miele


Circa l’uso del miele oggi è noto a tutti, quindi questo prodotto oggi è possibile vedere in ogni casa. Di solito, la padrona di scorta di miele, l’acquisto sul mercato o da amici apicoltori, bombole. Per salvare tutte le preziose proprietà di questo prodotto, deve essere correttamente conservato.

Kak hranit med



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Istruzione

1
Come molti alimenti, vasetti di miele, è necessario conservare in un luogo buio, perché sotto l’azione della radiazione luminosa visibile sostanze utili cominciano rapidamente a disintegrarsi. Meglio versare il miele in vetro, smalto o ceramica sterilizzato i piatti con un coperchio a chiusura ermetica e metterlo in un armadio buio o nella dispensa. Temperatura di stoccaggio miele – da 5 a 25 ° c.

2
Copertura in magazzino deve essere ben chiuso, dal momento che il miele può dare, e assorbire l’umidità. Se la stanza dove è memorizzato il miele, la maggiore umidità, e il coperchio non è chiuso ermeticamente, allora questo potrebbe essere la causa del fatto che il miele acida. Inoltre, gli odori possono anche influenzare il miele, perché è molto sensibile.

3
Per la conservazione del miele non è possibile utilizzare il ferro, di rame o di acciaio zincato capacità, poiché a contatto con lo zinco e il rame miele entra con loro in una reazione chimica, in cui si formano velenosi di sale.

4
Il miele può anche essere conservato in botti di legno, il materiale più adatto per loro è neutro tiglio. L’albero è in grado di influenzare le proprietà del miele: in una botte di pioppi si può acquistare amarezza, in legno di quercia – scurirsi, e in una botte di loro conifere – comporre l’odore resinoso.

5
Il periodo ottimale di stoccaggio di miele – un anno, dopo di che le sue preziose proprietà cominciano a diminuire, le vitamine vengono distrutte e aumenta la quantità di grassi e saccarosio.

6
Se il miele zasaharilsia durante lo stoccaggio, è possibile sciogliere a bagnomaria, ma è meglio non farlo, perché il miele è molto sensibile alla temperatura – già a 37-40oc perde molte delle sue proprietà benefiche. Per questo stesso motivo, non è necessario mettere il miele nel tè caldo, più utile bere un po ‘ di zucchero.

Come conservare il miele | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi