Come cucinare anelli di calamari in pastella


Frutti di mare sono sempre stati considerati utili il cibo. Essi sono ricchi di contenuto di proteine e oligoelementi, e piatti da loro, di solito, dietetici. Calamari non sono esotici prodotto, a differenza di cozze, capesante e ricci, e sono abbastanza abbordabili. Comprare calamari possono essere in qualsiasi negozio. E cucinare rapidamente e semplicemente.

Kak prigotovit kolca kalmara v kliare



Articoli correlati:

La questione «va rucola con il pesce?» – 6 risposte

Avrete bisogno di

    • calamari (carcasse o filetto) – 500 g;
    • farina (un paio di cucchiai);
    • la spezia
    • limone;
    • le uova;
    • l’acqua o la birra;
    • vegetale o olio d’oliva.

Istruzione

1
Prendete tre carcasse di calamari di medie dimensioni (circa 500 g), tre uova, farina 125 g (un paio di cucchiai) e 125 ml di birra chiara. Per i calamari in pastella meglio scegliere una carcassa di medie dimensioni (circa 20-25 cm), poi clare non slipnetsia all’interno degli anelli, e gli stessi anelli perfettamente si inserisce in una padella.

2
Rimuovere calamari pre-pelle e rimuovere hitinovyi terminale. Per ottenere rapidamente liberarsi di calamari dalla sua pelle, e immergerlo in acqua calda per cinque minuti. A lungo non bollire, così come carcasse possono diventare rigidi. Poi prendete i calamari puliti e immergere in acqua bollente e abbondante acqua salata(1 cucchiaio cucchiaio di sale) in due minuti. Dopo la seconda cottura togliere la carcassa di calamari, dovrebbero diminuire in termini di dimensioni e di diventare un «elastico». Prendete i calamari con acqua bollente e tagliate i loro anelli.

3
Preparare la pasta.
Primo metodo: rimuovere delicatamente le tre uova e rimuovere le proteine. Sbattere a schiuma densa. Separatamente mescolare tre tuorli d’uovo con la birra e la farina fino a che liscio. Versare dentro la panna montata a neve e ancora una volta, mescolare bene, aggiungere il sale a piacere. Il secondo modo: prendete cinque cucchiai di farina, tre cucchiai di olio vegetale, mezzo limone, due uova. Proteine sbattere a schiuma densa. Diluire la farina un bicchiere di birra o acqua. Aggiungere l’olio e mescolare con le proteine. Aggiungere il succo di limone e mescolare.

4
Cucinare anelli di calamari. In una casseruola scaldate l’olio e fate soffriggere in esso anelli di calamari, pre-intinto loro in clare. Fate cuocere fino a quando la pasta «di metterla in forno», poi una volta di togliere anelli e metterli su un tovagliolo. In questo modo l’olio in eccesso viene assorbita in un tovagliolo.
Perejarte tutti gli anelli, poi mettete la loro su una teglia da forno. Mettetele in forno per la cottura, fino alla formazione di una crosticina dorata.

5
Si può friggere gli anelli e diverso. Mettete una padella sul fuoco e versare l’olio. Immergere gli anelli di calamari in pastella e mettere in padella. Soffriggere i calamari in pastella fino a doratura. Poi togliere anelli e metterli su un tovagliolo. In questo modo l’olio in eccesso viene assorbita in un tovagliolo.

Come cucinare anelli di calamari in pastella | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi