Come cucinare calamari


Grazie al contenuto di digeribile di proteine, acidi grassi benefici e piccolo calorie calamari sono considerati molto utile un prodotto dietetico. Sono ricchi anche di taurina, che riduce il rischio di malattie cardiovascolari, stabilizza la pressione e favorisce l’escrezione di colesterolo cattivo. Tuttavia, per piatti di calamari acquistato inconfondibile sapore delicato e profumo, è necessario, durante la cottura, di rispettare alcune regole.

Kak pravilno prigotovit kalmara



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Le regole di preparazione calamari

Prima di tutto, quando si sceglie di calamari si noti, per carcasse facilmente separati l’uno dall’altro. Se sono incollati tra di loro un monolite, è la testimonianza diretta che di calamari già stati sottoposti a scongelamento. In caso di violazione delle regole di conservazione carne calamari dopo il trattamento termico può un sapore amaro e rovinare il gusto dei piatti.

Scongelare i calamari devono essere all’aperto. Di solito scongelamento avviene ad una temperatura di +18-20oc. In questo caso, in carne calamari salvato il maggior numero di sostanze nutritive. Ma è possibile scongelare anche in acqua fredda. Calamari riempito con acqua in rapporto 1:3 (per kg di calamari bisogno di 3 litri di acqua).

Solitamente trasporta un totale di purificazione calamari dalla pellicola. Per facilitare questo processo di piegare i calamari in una ciotola e coprire con acqua calda, la cui temperatura è di circa 60-70 ° c. Poi carcasse di calamari mescolare, e la pellicola con facilità toglierà dalla polpa. Per una rapida rimozione di pellicole, si consiglia di abbassare la carcassa per mezzo minuto in acqua bollente, mescolando rapidamente calamari. Tenete presente che in questo caso, la polpa può essere verniciato in colore rosa, e viene visualizzato un odore particolare.

Poi l’acqua calda scarico e calamari sciacquare in acqua fredda, cambiando la sua prima completa separazione delle pellicole da carcasse. Poi rimuovere delicatamente le interiora e trasparente colonna vertebrale (corda). In questo modo, calamari saranno completamente preparati ad un ulteriore trattamento termico.

Regole di preparazione calamari

Il modo più semplice per cucinare i calamari considerata la decozione. Per la carne è successo un delicato e gustoso, la cottura i calamari devono essere meno di 3 minuti. Per una corretta preparazione dei calamari portate a ebollizione in una pentola 2 litri di acqua, quindi aggiungere il sale, il pepe e la foglia di alloro.

Lasciare che l’acqua con le spezie bollire per 5 minuti. Poi immergere in acqua bollente per un completo di carne sciolto e puliti i calamari. Inserendo una carcassa, veloce e conta fino a 10, dopo di che togliere i calamari con una schiumarola. Una volta che l’acqua appena inizia a bollire, abbassare in una casseruola il seguente carcassa. Carne calamari sarà anche dolce e morbido, se cuocere più di mezz’ora. Ma in questo caso a base di pesce conservato meno nutrienti. Inoltre, calamari altamente perderà in termini di volume e peso.

Per preparare adeguatamente stufato di calamari, avrete bisogno di:
– 800 g di filetto di calamari;
– 3-4 cipolle;
– 250 g di panna acida;
– 4 cucchiai di olio vegetale;
– sale;
– pepe.

Disgeli, pulire da pellicole e lessare i calamari, come descritto sopra. Poi tagliate a striscioline e fate soffriggere in olio di semi bollente per 3-5 minuti. Cipolle sbucciate, tagliate e anche friggere in olio vegetale fino a doratura. Poi mescolare fritto di calamari con cipolle, versare la panna acida, pepe, aggiustare di sale e spegnere tutti insieme per 2-3 minuti.

Come cucinare calamari | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi