Come cucinare carpa al forno


La carpa è bene che lo si può facilmente trovare nei mercati e negli ipermercati in qualsiasi momento dell’anno, inoltre, è poco costoso. Ma carpa conosciuto un sacco di piccole ossa. Per questo motivo è meglio cucinare carpa al forno con pesce fianchi delle incisioni in diagonale profondità di circa mezzo centimetro, poi strofinare il pesce di sale. Durante la cottura in forno, grazie all’alta temperatura e il sale, piccole ossa si dissolvono. Questo metodo di cottura permette di farcire la carpa diverso tipo di condimenti.

Kak prigotovit karpa v dyhovke



Articoli correlati:

La questione «va rucola con il pesce?» – 6 risposte

Avrete bisogno di

    • Carpa – 2 medie pesce
    • Grano saraceno – 0,5 tazze
    • Cipolle – 2 grosse cipolle
    • Aglio – 2 chiodi di garofano
    • Panna – 200 g
    • Pangrattato
    • Sale – a piacere
    • Pepe – a piacere
    • Olio vegetale

Istruzione

1
Pulire karpov da squame. Fai sull’addome taglio dalla testa alla coda. Togliere le interiora e le branchie. La testa e la coda non tagliati. Lavare accuratamente il pesce in acqua fredda sotto abbastanza forte pressione. Fai in botti di incisioni in diagonale.

2
Far bollire 1 tazza di acqua, in un momento di ebollizione mescolare in una casseruola il grano saraceno. Cuocere, coperto, fino a quando non si sarà assorbito l’acqua. Il grano saraceno dovrebbe essere leggermente cotta.

3
Tagliate la cipolla anellini e friggere in olio vegetale fino a doratura. Tritate l’aglio e aggiungerlo in padella con la cipolla, quindi aggiungere il grano saraceno e 2 cucchiai di panna acida.

Nafarshiryite carpa miscela risultante, il più stretto possibile. Strofinare karpov sale e pepe.

4
Vystelite una teglia di alluminio, sopra un altro foglio di pergamena per la cottura. Mettete karpov su una teglia per addomi contatto. Inviare in pre-riscaldato a 200 ° C in forno per 15 minuti.

5
Dopo 15 minuti togliere karpov da forno, spennellare la panna acida. Cuocere per altri 15 minuti.

Come cucinare carpa al forno | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi