Come cucinare il pesce in pastella


Pesce in pastella è una cucina per la vostra tavola e della dieta quotidiana. Preparare è semplice e veloce, e l’effetto non Vi deluderà.

Kak prigotovit ryby v kliare



Articoli correlati:

La questione «va rucola con il pesce?» – 6 risposte

È importante scegliere il pesce senza lische – è fondamentale. È possibile prendere il filetto di lucioperca, pangasio, trota o salmone. Il fatto è che per scegliere le ossa di già cotto il pesce, sarà doppiamente imbarazzante. Questo può portare eccessiva preoccupazione per il pranzo, e non dovrebbe essere lì. Quindi riflettere attentamente su ciò che è meglio cucinare il pesce in pastella per i loro familiari e ospiti.

Per fare il pesce in pastella per due persone, avrete bisogno di: Filetti di pesce persico – 400 gr.; 1 uovo; 50 gr. panna, panna acida o maionese; 1 grossa cipolla; spezie, erbe aromatiche; farina; olio di oliva per friggere.

Anche a chi mai non lo ha fatto, sarà solo di cucinare il pesce in pastella al seguente ricetta.

1. Prendete i filetti, disgeli e lavare. Poi asciugare l’acqua in eccesso con un tovagliolo di carta e tagliate a carte pezzi. Pesce di sale e mettere in frigorifero. Meglio se i pezzi sono di medie dimensioni, non troppo grande, ma non del tutto il taglio.

2. Preparare la pasta inizia con il montare le uova. Quindi aggiungere la panna, panna acida o maionese. Con attenzione sbattere gli ingredienti in una massa omogenea e solo dopo aggiungere il cucchiaio di farina. Clare vale prisolit, aggiungere il pepe, la noce moscata o altre spezie che Ti piace il pesce.

3. In una padella versare l’olio d’oliva e fatelo scaldare;

4. Pezzi di pesce obmakivaite in pasta e porre in olio caldo. Se Vi mettete in olio caldo, pasta assumerà la crosta dorata, e tutto il succo del pesce rimarrà dentro di lui.

5. Friggere i pezzi di 3-4 minuti su entrambi i lati. È importante mettere dopo la frittura di pesce su tovaglioli o asciugamani di carta, prenderanno olio in eccesso.

6. Il follicolo è necessario sbucciare e tagliare gli anelli. Ogni anello, diviso in componenti circonferenza, immergere nei resti chiara e friggere in olio d’oliva.

7. Servire il pesce e cipolla insieme, su un piatto. Come contorno meglio le patate e verdure fresche. In termini di alcol, vale la pena di scegliere il vino bianco. Buon appetito.

Come cucinare il pesce in pastella | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi