Come cucinare la zuppa senza barbabietola


Tradizionalmente la zuppa cuoce con le barbabietole. Se barbabietole in una casseruola no, è sia la zuppa di cavolo, o qualche altro zuppa di verdure. Ma succede che la tradizione sostituiscono, modificano, si completano a vicenda, e il risultato è qualcosa di completamente nuovo. Proprio così, a quanto pare, ed è apparso nella storia della cucina la zuppa senza barbabietola.

Kak prigotovit borsh bez svekly



Articoli correlati:

La questione «va rucola con il pesce?» – 6 risposte

Avrete bisogno di

    • 300 g di carne con l’osso;
    • 400 g di cavolo;
    • 5 patate;
    • 2 carote medie;
    • 1 peperone;
    • 2 medie di pomodoro;
    • 2 cipolle medie;
    • 2-4 spicchi d’aglio a piacere;
    • 2 cucchiai di olio vegetale;
    • 40 g di concentrato di pomodoro;
    • sale
    • pepe nero in grani
    • pimento piselli
    • foglia di alloro
    • erbe – gusto

Istruzione

1
Lavare la carne, tagliare in più parti, metteteli in una grande pentola e coprire con acqua fredda (4-5 litri). Mettere il brodo a bollire a fuoco basso.

2
Pulire la carota e la cipolla. Quando il brodo inizia a bollire, togliere con una schiumarola la schiuma e mettere in una padella una intera carota e una cipolla, qualche grano di pepe nero (5-7 pz), pimento (1-3 pisello). Aggiungi un po ‘ di sale, per la carne era più saporito, ma non salare fino alla fine – il resto del sale sarà necessario mettere in già pronta la zuppa. Continuare a cuocere la carne sul fuoco tranquillo con coperchio semi-aperto circa 1,5 ore prima della preparazione. Il tempo di cottura dipende dal tipo di carne – manzo cotto per circa due ore, carne di maiale – circa 1,5 ore, pollo al massimo un’ora, se solo lei non minestra. Mezz’ora prima della fine della cottura, mettere in una padella 2-3 foglie di alloro.

3
Mentre il brodo cuoce, preparate gli altri ingredienti. Cavolo bisogno tritate, la cipolla tritare, grattugiare le carote grattugiate o tagliate piccole striscioline sottili, sbucciare le patate e tagliarle a cubetti. Forse le famiglie amano, quando le patate in zuppae tagliato molto grossolanamente o, al contrario, finemente. Ascoltare le loro preferenze.

4
Mettete svarivsheesia la carne su un piatto. Togliete dal brodo di carota e cipolla. Filtrate la zuppa al setaccio in un altro tegame. Si ottiene un buon brodo senza inutili pellicole da carne, grano di pepe e fogli di alloro.

5
Lasciando la pentola sul fuoco lento, mettere in brodo di cavoli e patate. Il numero di prodotti regolare a proprio piacimento. Se si pensa che in zuppae “cucchiaio deve stare in piedi”, mettere le patate e cavolo. Gli amanti dello stesso brodo necessario essere attenti – non stendere in una padella una volta cavolfiore intero, ma aggiungere poco a poco, a occhio definendo la necessaria densità zuppa. Consideri quel momento, che in fase di cottura il volume di verdure può più aumentare.

6
Carote, pomodori e cipolla rosolate in olio vegetale fino a doratura, aggiungere in padella un po ‘ di brodo e il concentrato di pomodoro. Passeryite le verdure a fuoco basso per 5-10 minuti. Aggiungi la pronta ed il fondo bruno in zuppa di circa mezz’ora prima della preparazione. Si darà la zuppaha un caratteristico colore rosso-arancione. 10 minuti prima della fine della cottura mettere nella zuppa spicchi d’aglio, finemente sminuzzata bulgaro pepe e sale qb.

7
Fare in modo che il cavolo e le patate sono pronte, mettete in una padella tagliare i pezzi di carne cotta, spegnere il fuoco e lasciare la zuppa sotto il coperchio per 20-30 minuti – «arrivare». Gli amanti di questa zuppa ritengono, che è particolarmente buono è il giorno dopo la preparazione. A questa zuppa si può presentare la panna acida, crostini di pane o panini con l’aglio.

Come cucinare la zuppa senza barbabietola | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi