Come fare il latte pastorizzato


Il latte è un prodotto importante, che spesso è in frigo, quasi ogni persona. È utile per l’organismo, grazie al contenuto di proteine, vitamine e calcio. Interessante, come latte pastorizzato?

Kak delaut pasterizovannoe moloko



Articoli correlati:

Il latte pastorizzato è quello che ci offrono i negozi. E ‘ venduto in pacchetti e gode di grande popolarità. Qual è la differenza tra latte pastorizzato e normale? E se c’è lei?

Che cos’è la «pastorizzazione»?
La pastorizzazione è un processo di trattamento termico di fluidi ad una temperatura di 60 ° c per un’ora o 70-i -80 ° c per circa 30 minuti Perché il latte pastorizzato? Il fatto è che il latte fresco contiene in sé non solo utili, ma anche i batteri nocivi. Durante la pastorizzazione avviene il loro smaltimento, con conseguente memorizzato il latte pastorizzato molto più a lungo del solito.

Trattamento termico, con il quale si svolge la procedura di pastorizzazione, era molto popolare nel xix secolo. Ora, questo processo ha subito modifiche sostanziali. Innanzitutto il latte viene riscaldato fino alla temperatura desiderata (dipende dal tempo), dopo di che il prodotto stesso viene raffreddato in confezioni speciali, che, ovviamente, vanno sterilizzati.

La pastorizzazione del latte permette di mantenere il prodotto fresco quasi tre giorni (60 ore). Di fare la ricotta, yogurt e così via. A volte il latte passa attraverso il processo di trattamento uht. Con tale procedura il liquido per un paio di secondi si riscalda a 135-150oS e in un attimo si raffredda fino a 4-5 ° c. Dopo questo periodo di stoccaggio del latte è di ben due mesi.

Come fare il latte pastorizzato casa?
Innanzitutto è necessario sterilizzare il contenitore (vaso di vetro), in cui verrà memorizzato il latte. La sterilizzazione è necessaria per non più di venti minuti. Poi si può procedere direttamente alla procedura di pastorizzazione.

Per questo a vapore (superiore) versare il latte e giù acqua. È necessario riscaldare il liquido fino 63oS (senza termometro non può fare a meno) e tenere per mezz’ora, mescolando. Via omettere una casseruola con il latte in un recipiente con acqua fredda e aspettare fino a quando la temperatura del latte non scendere al livello di 4oS. Dopo di che versare il latte in un vaso sterilizzato. Conservare in frigorifero può essere di due settimane (non di più).

I vantaggi del latte pastorizzato
Il latte pastorizzato si adatta a quelle persone che non tollerano il gusto fresco o latte fresco. Vitamine e altri batteri utili in tal latte superano il loro contenuto in altre sue varietà. Cos’è il latte non contiene conservanti, non ha bisogno di ebollizione, punto di partenza perfetto per l’organismo del bambino.

Come fare il latte pastorizzato | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi