Come fare l’olio vegetale


L’olio vegetale è un prodotto che si ottiene da piante stesse materie prime. Il suo valore nutrizionale è molto alto, così come gli acidi grassi, fosfolipidi, vitamine e altre sostanze benefiche, ma anche di grassi, forniscono il corpo umano necessario con alimentazione interna e concentrato di energia.

Kak delaut rastitelnoe maslo



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Che cosa fare di olio vegetale

La materia prima per la fabbricazione di questo prodotto è molto vario. Loro possono essere i semi di piante oleaginose – familiare consumatori russi girasole e soia, canapa, cotone, papavero, lino, senape, sesamo, cumino e molti altri. Come materia prima per la produzione di olio vegetale agiscono e i frutti di queste piante come le olive. Vengono utilizzati per questi scopi anche oleosa di riciclaggio di rifiuti – germe di grano, frutti di olivello spinoso, mais, abete, chicchi di riso, pomodori, melone, semi di girasole, semi d’uva, anguria e semi di albicocca nucleolo.

Negli ultimi anni, sempre più stanno guadagnando popolarità e sono piuttosto costosi, ma molto nutrienti e di valore (non solo nel settore alimentare, ma anche nel settore della bellezza), olio vegetale, derivati da noci – macadamia, mandorle, noci di pecan, nocciole, cedro, brasiliani noci, noce di cocco, noci, pistacchi e molti altri, talvolta piuttosto esotici, varietà.

Il processo di produzione di olio da materie prime vegetali

Per questo tipo di produzione si applicano due modi – pressa e ekstrakcionnyi. Il primo è utilizzato per la rimozione di olio in anteprima e valutazione fasi. Per questo le imprese utilizzano presse a coclea, che attualmente sono divisi in tre gruppi o sottotipo – forpressy, o del dispositivo per l’asportazione di olio, ekspellery o stampa la centrifuga finale, nonché i meccanismi di doppia destinazione.

Prima della pressatura delle materie prime separano dal guscio, poi schiacciato fino alla distruzione della struttura cellulare e per una maggiore morbidezza, allora esso è esposto vlagoteplovoi trattamento, che persegue un obiettivo di indebolire le forze che sostengono l’olio sulla superficie di materie prime. Tuttavia, questa tecnologia, che per sua natura è cambiata dai tempi antichi, e solo perfezionato tecnologicamente, non prevede la completa estrazione dell’olio. Rimanente «va» delle materie prime con l’aiuto della cosiddetta estrazione.

Il principio di questo processo si basa sulla solubilità di olio vegetale in un ambiente di solventi organici. Essi possono essere ekstrakcionnyi benzina o esano, applicate in un range di temperatura 50-550 gradi Celsius appositamente disegnato apparecchio-mail estrattore, quando dal cosiddetto residuo di farina evidenziano ultimo l’olio.

Poi l’olio vegetale si svolge la procedura di pulizia, durante la quale da esso vengono eliminati tutti i file correlati di sostanza, aumentando così la qualità del prodotto, il suo costo e la data di scadenza.

Come fare l’olio vegetale | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi