Come preparare la salsa al caramello


La salsa al caramello è una miscela di karamelizirovannogo zucchero e liquidi. È ideale oltre ad alcuni dolci, come la crema catalana o Panna Gatto, al gelato, egli stesso un grande decorazione per budini. Il più semplice salsa al caramello fatto in acqua, con l’aggiunta di burro e vaniglia, più complesse opzioni includono la panna, il succo di limone e anche l’aceto balsamico.

Kak prigotovit karamelnyi soys



Articoli correlati:

La questione «va rucola con il pesce?» – 6 risposte

Avrete bisogno di

    • Semplice salsa al caramello:
    • 1 1/2 tazza di zucchero di canna;
    • 1 bicchiere d’acqua;
    • vanillina.
    • Cremosa la salsa al caramello:
    • 1 1/2 tazza di zucchero;
    • 1/3 di tazza di acqua;
    • 1 1/2 tazza di 22% di panna;
    • 1/2 baccello di vaniglia o 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia puro.
    • La salsa al caramello con aceto balsamico e succo di limone:
    • 1 bicchiere di 22% di panna;
    • 1 bicchiere di zucchero semolato;
    • 2 cucchiai di acqua;
    • 4 cucchiai di aceto balsamico;
    • 1 grande limone;
    • 1/2 cucchiaino di sale.

Istruzione

1
Semplice salsa al caramello

Mettete sul fuoco una pentola con il fondo spesso su un piccolo fuoco e cospargere uniformemente sul fondo lo zucchero. Sempre mescolando, attendere fino a quando lo zucchero non si scioglie e non diventerà morbido caramello e marrone.

2
Far bollire l’acqua e aggiungere la vanillina.

3
Delicatamente versare una alla vaniglia acqua zucchero fuso. Attenzione! L’acqua bolle a 100 gradi e lo zucchero si scioglie 140, quando si dovrà versare l’acqua bollente al caramello, saranno necessariamente gli spruzzi. Rapidamente mescolare e snmite con il fuoco. Questa salsa può essere conservata a lungo in frigo, in un recipiente chiuso. A loro, è possibile decorare la cheesecake.

4
Cremosa salsa al caramello

Mettete sul fuoco medio una padella con il fondo spesso. Versare l’acqua, aggiungere lo zucchero, mescolare fino a quando l’acqua è completamente assorbita. Aumentare il fuoco e far bollire per 5-7 minuti fino a caramellizzazione dello zucchero. Non dimenticate di mescolare di tanto in tanto. Per questo è meglio si adatta cucchiaio di legno. Non vale neanche per un attimo di lasciare la vostra miscela senza attenzione, così come dalla caramellizzazione prima di bruciato di zucchero – un passo.

5
Abbassate il fuoco e versare delicatamente la panna. Attenzione, così come dalla differenza di temperatura ci sono spray. Aggiungi la vaniglia. Fate cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il caramello non si sarà sciolto e la salsa non diventa liscio e omogeneo. Questa salsa serve caldo. A loro, è possibile versare una varietà di dolci, torta di mele con gelato o semplicemente un gelato. Non è adatto per l’archiviazione a lungo termine.

6
La salsa al caramello con aceto balsamico e succo di limone

Limone inserire pochi minuti nel forno a microonde ( così si darà più succo) e strizzate bene. Aggiungere il succo di limone aceto balsamico.

7
In una piccola casseruola, portare la panna a ebollizione, ma non bollire. Abbassare il fuoco e tenerli caldi su un piccolo fuoco.

8
In una grande casseruola a fondo spesso fate sciogliere lo zucchero con due cucchiai di acqua. Cuocere lo zucchero finché non diventa caramello e marrone. Ci vorranno circa 8-9 minuti..Non dimenticare tutto il tempo di mescolare di tanto in tanto. Togliere la padella dal fuoco.

9
Piccole porzioni di inserire nel caramello panna. Mescolare bene, riportare sul fuoco e cuocere per non più di 1 minuto.

10
Versare in una ciotola resistente al calore, aggiungere il succo di limone con l’aceto balsamico e mescolare. Per la conservazione raffreddare e coprire con la pellicola alimentare. Questa salsa può essere conservata in frigorifero per circa una settimana. Prima di servire si può riscaldare nel forno a microonde o entrare in possesso di in anticipo e portare a temperatura ambiente.

Come preparare la salsa al caramello | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi