Come scegliere i prodotti senza transgene


Transgeni, OGM, componenti modificati… con queste parole implicano varietà di piante e animali, ottenuti a seguito di esperienze di allevamento. Nel DNA della pianta in laboratorio inserito geni estranei. Lo fanno con l’obiettivo di migliorare la resistenza ai vari additivi chimici, resistenza ai parassiti e alle malattie, ma anche per aumentare la produttività e ridurre i costi. Modificati i prodotti insieme con i tradizionali sono in vendita e sono utilizzati nella produzione di alimenti. Quanto sono pericolosi transgeni? La risposta è no. La maggior parte degli scienziati concordano nel ritenere che le conseguenze dell’uso di OGM bisogno di esplorare nei prossimi 10-50 anni. Ma perché non rischiare di scegliere prodotti senza additivi nocivi, seguendo semplici regole.

Kak vybrat prodykty bez transgenov



Istruzione

1
La legislazione russa prevede l’etichettatura dei prodotti transgenici. Questo significa che ogni produttore di beni alimentari deve controllare la materia prima utilizzata per la presenza di OGM e di informare l’acquirente. I prodotti contenenti più dello 0,9% di ingredienti transgenici, devono avere sulla confezione informazioni circa la presenza e la quantità di OGM. Inoltre, le informazioni è necessario inserire sul singolo involucro, e non in comune, una scatola o in un cassetto. Ma in realtà tagging «contiene OGM» praticamente non si trovano. I produttori preferiscono stampare importanti informazioni scritte in piccolo in un angolo etichette. Perché fate attenzione e non abbiate fretta con la scelta.

2
Altro punto di riferimento è l’icona di rinuncia volontaria del produttore dell’applicazione del transgene. Nazionali merci incontra due opzioni: verde foglia in un quadrato con la scritta «Senza trasnsgenov» o un cerchio verde con la dicitura «Non contiene OGM!». La presenza di tale marcatura garantisce il fatto che il prodotto è stato testato in laboratorio e si è guadagnato l’approvazione di esperti.

3
Vai in un negozio di alimentari solo dopo un pranzo abbondante. Questo piccolo trucco è non solo di risparmiare le vostre finanze, ma vi permetterà di essere più critico nella scelta di prodotti. La fame non avete fretta e sedurre.

4
Leggi la composizione del prodotto con attenzione. Gli ingredienti sono indicativi, in ordine decrescente, il loro numero in 100 gr di prodotto. Nelle prime posizioni devono stare comprensibili le parole di componenti semplici – carne di maiale, manzo, farina, latte, ecc seguita da spezie, aromi e additivi. Se direttamente il componente principale è specificato amido modificato o modificato proteine di soia, quindi la sua quota di molto grande. Cerca più un prodotto naturale.

5
Soprattutto leggere attentamente la composizione dei seguenti prodotti:
– sode e salumi, salsicce, salsicce;
– semilavorati contenenti carne macinata (hamburger, polpette, frittelle, pasties, mante, ecc), carne in scatola;
– semilavorati con verdure e salse (lasagne, pizza, ecc);
– prodotti da forno lunga durata di conservazione.La loro composizione è, di solito, sono di proteine di soia e l’amido di mais. Entrambi gli ingredienti possono essere transgenami.

6
Semi di soia – il campione di OGM. Fino all ‘ 80% della soia prodotta negli stati UNITI, è modificato il prodotto. Ha aggiunto in semilavorati, biscotti, gelati, cioccolato, salse e molti altri prodotti alimentari. Cercate di evitare prodotti contenenti soia componente.

7
Un altro prodotto pericoloso – amido modificato (maltodestrine). E ‘ ottenuto da transgenico di patate. Si aggiunge come addensante in ketchup e altre salse di produzione industriale, ma anche in yogurt, prodotti da forno e dolci. Sotto il divieto di entrare e popolari prodotti di modificato di patate: fritte, rapidamente solubile fiocchi di patate e surgelate patatine fritte.

8
Tuttavia, qualsiasi cibo spazzatura non devono essere violati. La maggior parte del «pasto veloce» è a buon mercato e di prodotto di prodotti di qualità molto bassa. Popcorn e gomma da masticare spesso contengono mais transgenici. Da lei fatta anche destrosio – podslasitel in bevande gassate.

9
Elenco di frutta e verdura, con varietà transgeniche, è estremamente grande: patate, pomodori, mais, barbabietole, zucchine, mele, prugne, uva, cavoli, melanzane, cetrioli, ecc Perché, scegliendo vegetali prodotti per il pranzo, prestare attenzione al paese di origine e l’aspetto. E lui non modificati pomodori o di mele è praticamente perfetto: buccia liscia, lucida e densa, dimensioni uguali, nessuno è senza macchia. Tuttavia, essi non hanno un caratteristico sapore di frutta fresca o verdura, e al taglio – non è consentito il succo. La loro polpa densa, omogenea, ma senza gusto.

10
Non comprare, possibilmente, varietà di frutta e verdura, importati da paesi lontani. Solo transgenici prodotti per lungo tempo non si rovinano, non cambiano colore e non molto gradite dagli insetti. Acquistare frutta e verdura di stagione, coltivati nella tua regione.

Come scegliere i prodotti senza transgene | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi