Come scegliere un miele di alta qualità


C’è un mito che maggio miele – il più naturale e di qualità. In realtà, maggio per le api – un periodo difficile, quando si verifica un cambio di api generazioni. Infatti, in questo periodo le api producono più miele, ma hanno bisogno di te. Pertanto, competente apicoltore non sarà pompare il miele di primavera. Si puo ‘ aspettare metà estate, quando il preferito da molti delicatezza di raggiungere la massima qualità. Così come scegliere il miele?

Kak vybrat kachestvennyi med



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Quando si seleziona il miele è necessario concentrarsi sul suo sapore e la sua consistenza. Se il miele è stato otkachan troppo presto, quando stekanii con un cucchiaio formare una linea continua o gocciolante, come l’acqua. Così il miele prima o poi rassloitsia in tre parti e si trasformerà in braga.

Un’altra opzione, se il miele liquido – venditore semplicemente fregato. Non credete a chi sostiene che il miele fresco e deve essere così. Quando riscaldato tutte le sostanze utili nel miele sono distrutti, e lui stesso si accumula sostanze cancerogene.

Se al gusto di miele ricorda di zucchero «galletti» o altre caramelle, e chiaramente ci sono macchie anno scorso miele (sembrano molto più scuro e più denso), dall’acquisto di tali prelibatezze meglio astenersi.

Il miele cristallizzato non significa viziato. Cristallizzazione – il processo per il miele normale. Se contiene più fruttosio, si addensa dopo 3-4 mesi, se più di glucosio, poi – dopo 1-2 mesi. Chiedi al venditore pro età di miele cristallizzato e trarre conclusioni.

Se avete il sospetto che il miele è troppo denso a causa della malafede del venditore, è possibile verificare. Lo iodio aiuta a determinare se sono stati aggiunti al miele per la densità di farina o amido. Determinare gesso nel miele aiuterà acetico essenza. Se il miele fischi – è di scarsa qualità.

Il colore del miele ha anche un valore. Normale – giallo ricco, il caratteristico «luna di miele». Se il colore bianco, apicoltore chiaramente perekormil delle api con lo zucchero, e l’uso di questo prodotto non porterà.

Ma la trasparenza di miele di qualità non dirà nulla. Molto dipende dal tempo e luogo di raccolta. Così, di agosto il miele di solito opaco e il liquido si addensa dopo 2 mesi.

Il modo migliore per determinare la qualità del miele – di provarlo. Se il sapore è persistente, non rimane gusto e amarezza, si sente profumo di miele, sui denti non rimane zucchero o di gesso – questo prodotto è la pena di prendere.

Come scegliere un miele di alta qualità | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi