Come scegliere un semplice menu per scapolo


Nella mente di molte persone scapolo è un uomo troppo occupato con il suo lavoro, per sprecare minuti preziosi in cucina. L’associazione, che l’uomo, celibe, può preparare solo uova strapazzate, salsicce e pasta. O costantemente utilizza i servizi di ristorazione.

Kak podobrat neslojnoe menu dlia holostiaka



Articoli correlati:

La domanda «come sbarazzarsi di odore di aceto sul divano» – 3 la risposta

Regolarmente applicando le regole di pianificazione di un menu personalizzato, è possibile entro una settimana completamente alimentato, scorrendo ai fornelli solo una sera a settimana. Dopo un mese-un altro acquisto di prodotti e la cucina non sarà noioso e insopportabile responsabilità.

Esemplare la lista della spesa

Scuse famoso detto si scopre che «un giorno la settimana si nutre». Quale e quanto si dovrebbe mangiare, dove è meglio comprare? Se dedicare un giorno nella vostra dieta, allora è più saggio acquistare il set di prodotti presso i depositi all’ingrosso, mercati. E si può risparmiare. Se le dimensioni della borsa, il supermercato più vicino è molto adatto. Dato che cucinare per una persona, è più conveniente prendere piatti à la carte, per poi non buttare via l’eccesso.

In media per persona a settimana è sufficiente per circa 2 kg di carne, tra cui salumi e carne macinata; 500 – 600 grammi di cereali, loro, tra l’altro, è più conveniente prendere confezionate in bustine; 200 – 300 grammi di pasta, circa 2 kg di verdure (carote, cipolle, barbabietole, aglio). Bene ora è possibile acquistare le verdure singolarmente. Quindi due chilogrammi di ogni genere non vale la pena comprare. Non ignorare sughi pronti, ketchup o la maionese, la salsa di soia o senape.

Prepariamo in settimana

A differenza di acquisto, per preparare al meglio grandi porzioni, dare la preferenza a quei piatti che, senza compromettere il gusto può essere conservato in freezer un paio di giorni. Ad esempio, zuppe, polpette, dolci, fritti di carne o di pesce, il brodo.

La vera salvezza e il miracolo-la tecnica è il forno. A vostra disposizione almeno una teglia da forno, su cui è possibile anche pagare con una dozzina di polpette, un pezzo di carne o di pollo, pesce, patate. Naturalmente non è necessario andare tutti in un mucchio, è necessario inserire ogni piatto in una imbarcazione. Inviare il tutto in forno preriscaldato. Avete almeno un’ora, per fare le tue cose preferite.

Opzioni di cucina famosi piatti

Almeno occasionalmente includere nella vostra dieta minestre, utilizzando congelati brodi. Prendete la base di brodo e le patate, aggiungere la scelta del riso, di grano saraceno, funghi, polpette, verdure alleviare la monotonia del cibo.

Nabivshyu nauseam le uova anche facile ogni volta presentare in modo nuovo. Pomodoro, carne macinata, funghi, verdure surgelate, formaggio – questo non è un elenco completo dei prodotti che si sposano perfettamente con le uova.

Gnocchi e gnocchi possono essere non solo birra, ma anche la frittura, non pre-otvarivaia.

Prodotti lattiero-caseari cereali si possono preparare senza il timore di non tenere traccia di latte. Lessate preferito groppa, confezionato in kg à la carte bustine di pappa pronta, versare il latte, aggiungere lo zucchero a piacere, burro.

Per non perdere tempo a pulire il pesce e il riciclaggio di cucina da squame, comprare filetto.

Preparazione di insalata ci vuole un po ‘ di tempo, se farlo in base al principio: verde o verdure; salato o dolce; proteine; ricarica. Su questo principio si compone la maggior parte delle insalate. Facoltativo figyrno tagliare, e melchit. Ricordiamo a «Cesare», pezzi di grandi dimensioni in un piatto è così virile.

Attutire il senso di fame può essere frutta secca, noci, secche o secchi frutti di mare.

Anche se non tutti in una volta funziona, ma la fame di sicuro non rimarrete. Propri errori aiutano a navigare nella quantità necessaria di cibo. In una posizione estremamente difficile escursioni in ristorante o a casa di mia madre l’altro non è stato annullato.

Come scegliere un semplice menu per scapolo | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi