Come usano dragoncello in cucina


Il dragoncello è una pianta perenne, che sembra assenzio. In cucina usano solo i giovani germogli, hanno pungente e sapore piccante, sapore piccante. Loro raccolgono all’inizio della fioritura dragoncello. Nel popolo di questa pianta si chiama tarhynom e estragonnoi assenzio.

Kak ispolzyut estragon v kylinarii



Articoli correlati:

Il dragoncello è ampiamente usato nella conservazione, fermentazione e ammollo pere e mele. In Cina questa spezie aromatizzano il riso, pesce cotto, maionese e salse. Dragoncello utilizzati per la preparazione di asparagi, cavolfiore, fagioli, funghi e carne: vitello, agnello, maiale e agnello. E per il gusto dragoncello lacerata in un piatto pieno, è necessario aggiungere il succo di limone. A proposito, se con erba fresca strofinare la carne, su di lui non saranno sedersi mosche.

Questa spezia aggiungono e nei primi piatti, ma solo per pochi minuti fino a completa cottura, altrimenti il brodo risulterà amaro. Con estragonnoi assenzio è possibile cucinare ricchi di salse a base di carne e pesce. Ad esempio, un piatto di aringhe completano perfettamente la salsa di dragoncello, pollo tuorli d’uovo e la senape. Per prepararlo, mescolato a 1 cucchiaino di zucchero, sale, 2 cucinate e schiacciate tuorli d’uovo e 1 cucchiaio di senape, delicatamente versare 2 cucchiaini di olio vegetale, aggiungere 1 cucchiaino. di succo di limone e tagliato fresco di dragoncello. In questa salsa è inoltre possibile aggiungere ½ cucchiaino di miele e bianco pepe macinato.

Di particolare popolarità questa spezia ha ricevuto in Francia, ha aggiunto in una famosa salsa Bearnez. Nel Caucaso e nei paesi del Mediterraneo germogli giovani entrano nella composizione di molti insalate.

In quali bevande aggiungono dragoncello?

Tutti conosciuto bibita «Dragoncello», il suo memorabile gusto si deve proprio a estragony. Anche questo condimento aggiungono francesi di vino e liquori. Con l’aiuto di un giovane fuga di piante in grado di nobilitare anche il gusto di vodka. È sufficiente metterlo in una bottiglia con un drink e lasciate riposare per 3 settimane.

Con il dragoncello è possibile preparare dragoncello in casa. Per la sua preparazione è abbastanza 2 litri di acqua gassata, 2 limone, mezzo mazzetto di dragoncello, lo zucchero e la vaniglia a piacere. Germogli di dragoncello insieme con limone schiacciato in un frullatore, poi versato in una ciotola di vetro, aggiungere la vaniglia, lo zucchero e soda. Insistono diverse ore e filtrare.

Come usano dragoncello in cucina | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi