Da dove vengono presi i doni sotto il cuscino


In grecia Ucraina e il sud della Russia notte dal 18 al 19 dicembre i bambini aspettavano con ansia, perché sotto i loro cuscini dovevano apparire i regali di San Nicola. Ora questa usanza quasi dimenticato, e i bambini trovano i loro regali sotto l’albero o albero di natale.

Otkyda pod podyshkoi berytsia podarki



Articoli correlati:

A cavallo tra il III-IV secolo san Nicola, arcivescovo di Myra, è stato pastore antiohiiskih cristiani. Nella storia è entrato come uno dei partecipanti al I Concilio di Nicea, zakrepivshego i principali dogmi della dottrina cristiana. Tuttavia, l’arcivescovo Mirlikiisii non ha lasciato niente di opere teologiche. Il suo culto per la carità e la carità, e anche per il dono dei miracoli, che egli ha ricevuto da Dio.

Il giorno di San Nicola è diventato per bambini festa nelle terre della Germania attraverso un paio di secoli dopo la morte dell’arcivescovo di Myra. Prima era il santo patrono dei viaggiatori, dei pescatori e dei marinai. In alcuni paesi del sud Europa (in particolare in Bulgaria e Grecia) e in Ucraina, ha ancora pregare prima di un lungo viaggio e per la dedicazione delle navi. San Nicola è considerato il protettore ingiustamente condannato, offeso e poveri. Uno dei suoi primi miracoli considerato la salvezza delle tre sorelle-bespridannic dalla vergogna e dalla fornicazione. San Nicola ha messo nella loro casa tre bisaccia con l’oro.

Con l’avvento delle scuole con templi e monasteri Nicola divenne tutore di studenti: delle vite di san noto che lui da bambino erano facili scienza. Nell’XI secolo, nel giorno della memoria di san nicola (19 dicembre) nella cattedrale di Colonia discepoli della chiesa scuola regalavano dolci, che ci sono le voci di documenti del duomo.

San Nicola viene spesso non solo. Nei paesi dell’Europa Occidentale lo aiuta a distribuire regali di burro, per cui i bambini lasciano sul pavimento ai suoi letti merenda – una carota o kapystnyu gambo. In repubblica Ceca san accompagnano l’angelo e il diavoletto. Ognuno di loro ha un libro, dove sono elencate tutte le buone e cattive azioni o quella del bambino. Per i bambini ucraini san Nicola arriva in oro slitta trainata da zlatogrivymi cavalli, entra in casa invisibile e lascia i suoi doni sotto il cuscino nella culla di un bambino che dorme. Cattivi i bambini troveranno la mattina invece di regali solo colpirlo.

Da dove vengono presi i doni sotto il cuscino | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi