Di nutrire l’aglio nel mese di aprile


Esce l’aglio di svernamento indebolito, nonostante ben ydobrennyu terreno in autunno. E se non aiutare le piante nei primi tempi, poi si perde su un inizio di primavera e il raccolto sarà molto inferiore.

CHem podkormit chesnok v aprele



Articoli correlati:

La questione «Diritti di proprietà» – 1 risposta

La prima cosa da fare, quando l’aglio va di svernamento è nutrire atterraggio di fertilizzanti azotati. Come solo proklunylis riadochki con aglio, piume, bisogna rovesciarlo su suolo bagnato urea (karbomid) tasso di 1 cucchiaio per 1 mq.

Il passo successivo camminare con piccoli selettore rotante e con attenzione per non danneggiare i germogli, riparare pellet nel terreno. Terminazione di granuli di fertilizzante nel terreno è obbligatoria! Fertilizzante con precipitazioni primaverili si dissolve rapidamente e darà l’azoto essenziale per le piante, e l’azoto è successo di crescita verde. Se l’aglio in avvio di costruire una buona massa verde, e le teste saranno grandi.

Invece di urea è consentito utilizzare il nitrato di ammonio, un infuso di verbasco, aviaria infuso o tintura di biohumus. È possibile applicare e normale nitrofosky, essa ha anche un sacco di azoto. È importante in questo momento non dimenticare zappatura, perché durante i mesi invernali il terreno slejalas e il suo bisogno di saturare l’aria.

Quando l’aglio verdi piume ricrescono alla lunghezza di 10-12 cm, l’aglio deve nutrire ceneri di legno. Per questa attenzione otgrebaut da piante il terreno prima dell’avvento di zubkov e obsypaut loro cenere, per 1 kmq. m spendere circa un bicchiere di cenere. Poi il terreno restituiscono al suo posto. Cenere fornirà aglio piante di potassio, oligoelementi, riduce l’acidità del suolo e protezione da infezioni fungine.

Queste raccomandazioni può essere utilizzato non solo per la coltivazione dell’aglio, ma anche cipolle, piantato sotto l’inverno.

Di nutrire l’aglio nel mese di aprile | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi