Il latte di mucca: pro e contro


Il latte è sempre stato associato con la salute. E i produttori di prodotti lattiero ancora di più rafforzato questa convinzione. In quantità illimitata consigliato bere a tutti «dal piccolo al grande».

Korove moloko: za i protiv



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Ma le opinioni di scienziati su questo conto sono divisi. Alcuni credono latte utile e nutriente, altri – inutile, ma dannoso, e altri – nocivo per la salute umana, in grado di provocare varie malattie.

L’uso di latte

Il latte contiene una grande quantità di minerali di calcio e potassio e anche vitamina D.

Ecco perché è sempre stato considerato il consumo di suoi figli e gli anziani particolarmente utile. I bambini per lo sviluppo del tessuto osseo e la crescita, gli anziani — per la prevenzione dell’osteoporosi.

Tuttavia, gli scienziati moderni non è raccomandato l’uso di latte vaccino nell’alimentazione dei neonati. Così come non è adatta alle esigenze di neonati per il contenuto di proteine, grassi e carboidrati. Dopo 3 anni il consumo di latte è illimitato.

Ma dopo 20 anni di uso ridotto. Ciò è dovuto al fatto che l’uomo nell’intestino con l’età diminuisce la quantità di enzima lattasi, che scompone lo zucchero del latte. Neperevarennyi che provoca la fermentazione di gas e la proliferazione di batteri nocivi nell’intestino.

La scelta a favore di latte pastorizzato

Contrariamente alla credenza popolare, che il latte fresco, a volte più utile e meglio, di usare tutti lo stesso vale pastorizzato. Perché la pastorizzazione uccide i microbi pericolosi. Naturalmente, questo distrugge e vitamine, ma questo non ha molta importanza, in quanto il latte non è la loro preziosa fonte.

Scremato più utile

Il latte scremato più minerali rispetto al grasso. Ma meno pericoloso di grasso (colesterolo), che ostruisce i vasi sanguigni. Inoltre, meno calorie.

«Nocivo» statistiche

Sono disponibili i dati degli scienziati, che nei paesi orientali, dove il latte di mucca consumano poco, la bassa percentuale di fratture ossee.

E gli scienziati Svezia, ritengono che il tasso di mortalità tra le donne che bevono più di 3 bicchieri di latte al giorno, 2 volte superiore rispetto alle donne che bevono meno di 1 tazza. Tuttavia, questi dati ancora non quadra.

Il mito del latte

Latte vaccino spesso curano il raffreddore. Lo bevono caldo quando si tossisce. Ma pochi sanno che il latte stimola la produzione di muco nel corpo. In particolare, quando la tosse si aggrava lo stato, creando terreno fertile per la proliferazione di batteri patogeni.

Riassumendo, si può dire che il latte è stato, è e sarà sui tavoli gli amanti di questo delizioso prodotto. L’importante, come in tutti, nel suo uso ha bisogno di una misura. È auspicabile abbandonare il latte in un periodo di SARS, di non nutrire i loro bambini. E monitorare le reazioni del corpo e reagire su di loro.

Il latte di mucca: pro e contro | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi