Il miracolo di-cetriolo kivano


Kivano – uno dei bellissimi di frutta all’estero. Chiamato africani tra cui cetriolo o melone cornuto. Questo giallo uomo bello con belle corna con la recente pori prescritto sugli scaffali dei negozi russi, mettendo in perplessi alcuni acquirenti. Che cosa è questo miracolo frutto e cosa mangia?

CHydo-ogyrec kivano



Luogo di nascita kivano è l’Africa. Tuttavia, oggi è coltivato in Nuova Zelanda, Israele e paesi dell’America Latina. Questo frutto cresce allo stesso modo, esattamente come per i cetrioli, sì e l’aspetto a loro molto simile. Kivano per la sua forma ricorda molto spessa, di colore giallo-arancione cetriolo, buccia di cui decorare morbido spine non più lungo di un centimetro. All’interno kivano racchiusa smeraldo polpa gelatinosa, abbondante bianchi semi, che si può mangiare.
L’uso kivano
La polpa kivano è saturo di vitamina c e A, e anche acidi organici, zuccheri e sali minerali. Il suo uso ha un effetto tonificante e rinfrescante azione. Questo frutto è in grado perfettamente di placare la sete. Kivano malokalorien: per 100 g di polpa rappresentano solo 20 calorie.

Come scegliere kivano
Comprare devono essere intatti i frutti, elastico al tatto. Ciccia frutti di prendere non ne vale la pena. Con la maturazione picchi kivano ingialliscono, quindi quando si seleziona vale la pena di prestare attenzione al loro colore. A temperatura ambiente questo miracolo-cetriolo è tenuto non più di quattro giorni.

Come ci sono kivano
Mature kivano unisce il sapore della banana, cetriolo e melone. Va subito notato che il sapore è abbastanza specifico, per tutti. Non vale la pena di pulire dalla pelle. Basta tagliare la frutta a spicchi piccoli e vysosite sua succosa polpa con i semi. Buccia kivano possono anche mettere in commercio. Da esso si ottiene una meravigliosa decorazione per la frutta cotta, torte e dessert.

Il miracolo di-cetriolo kivano | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi