Le migliori varietà di pomodoro per l’atterraggio su una zona di terreno: «re dei Re»


Pomodoro «re dei Re» – novità sul mercato russo. Originatorom è l’istituto generale della genetica. Vavilov FERITE. Varietà è stata creata appositamente per ottenere grandi frutti con buon gusto per la preparazione di insalate estive e altri usi in cucina. I frutti del «Re dei re» sono abbastanza grandi, lisce, con polpa carnosa e sapore.

Lychshie sorta tomata dlia posadki na dachnom ychastke: «Korol korolei»



Articoli correlati:

La questione «Diritti di proprietà» – 1 risposta

 

Il «re dei re»: medium varietà tardiva di grado

Pomodoro «re dei Re» dichiarata dal produttore come medium varietà tardiva. Questo significa che il periodo dalla nascita fino alla raccolta dei pomodori è di 110-120 giorni. Grado è stato progettato per la coltivazione in condizioni di serra.

Descrizione grado il seguente:

  • Cespugli alti potenti, crescono fino a 1,8 m.
  • I frutti sono diversi grandi dimensioni (peso minimo di pomodoro è di 250-300 g). Spesso crescono pomodori giganti, il cui peso raggiunge 1,5 kg.
  • I pomodori hanno saharistyu la polpa liscia e lucida la pelle.
  • Il frutto ha una forma arrotondata, leggermente schiacciato da entrambi i lati.
  • I pomodori sono dipinte in un brillante colore rosso.
  • Il periodo di fruttificazione allungata, i primi frutti appaiono alla fine di luglio e continuano a essere versato entro la fine di settembre.
  • Il «re dei re» non è molto grande rendimento, in media con 1 kmq. m raccolgono circa 5 kg di pomodori selezionati, ma questo è compensato dal valore e il gusto del frutto.
  • La varietà è resistente a molti caratteristico per i pomodori malattie, e anche questi pomodori hanno un’ottima trasportabilità.

Sfumature agricoltura

Varietà di pomodoro «re dei Re» è consigliato per la coltivazione in tutta la Russia. In condizioni di serra cercano di eccelsa qualità dei frutti.

Il terreno per il «Re dei re» è consigliabile facile. I migliori vicini di casa in un campo per questa cultura sono:

  • cavolo;
  • cetrioli;
  • la cipolla;
  • le carote;
  • i legumi.

Coltivazione di piantine: passo per passo le istruzioni

Per ottenere un forte piantine, è opportuno suddividere il lavoro in più fasi:

  • Per la produzione di piantine di pomodoro semi sono piantati per 60-70 giorni prima di piantare le piantine in piena terra. Il periodo migliore di atterraggio è la metà di marzo.
  • I semi devono essere pre-trattare in chiaro-rosa soluzione di permanganato di potassio per la prevenzione delle malattie.
  • Dopo di questo, il loro bisogno di germinare, avvolgendo in un panno di cotone materia e mettere in un luogo caldo.
  • Recipiente sotto le piantine riempiono facile nutriente substrato, composto da 2 parti di giardino di terra, 1 parte di humus e sabbia (ottimi risultati dà la coltivazione di piante in un terreno).
  • Substrato idratare e fanno scanalature profondità di circa 1 cm.
  • In loro attenzione disposti proklunyvshiesia semi di pomodoro e coperto con il substrato.
  • Contenitore con impianti messo in un ambiente caldo e luminoso e periodicamente idratare il terreno.
  • Le prime piantine compaiono già dopo una settimana.
  • Dopo la comparsa di 2-3 foglie di queste piante tuffo, rassajivaia loro ingresso pot.
  • Piantare nel terreno

    Lo sbarco in serra passano in mezzo o alla fine di maggio, quando si stabilisce sostenibili positive temperature. Varietà di pomodoro «re dei Re» è un potente e di alta pianta, quindi tra seiancami è necessario lasciare un sacco di spazio. Il circuito di atterraggio – 3 piantine di 1 mq.

    In seguito la coltivazione di cultura si riduce a regolare polivam con acqua tiepida, propolkam, ryhleniu del terreno. Le piante hanno bisogno di pasynkovanie, tutti i germogli laterali si desidera tagliare, non lasciando ceppaie. Il cespuglio si formano in 1-2 stelo, per grande e carnoso frutto del pomodoro è sempre più sostanze nutritive.

    Cespugli deve essere regolarmente spud, apportando organici o minerali fertilizzanti sotto ogni pianta. Risponde bene il «re dei Re» sulla fertilizzazione fogliare con una soluzione di cenere di legna (200 g per 10 litri di acqua).

    Le piante necessariamente bisogno di essere legato. Sotto il peso di frutta germogli possono cadere a terra. Pomodori legati ai picchetti dopo una settimana dopo il trapianto in terra.

    Per i frutti sono stati più di dolciumi, esperti giardinieri consiglia di annaffiare i pomodori in acqua con sale e cenere. Per 10 litri di acqua aggiungere 1 cucchiaio di sale e 1 bicchiere di cenere. Sotto ogni cespuglio versato 500 ml di soluzione. Molto efficace podkormkoi è l’irrigazione con l’aggiunta di letame o di erbe di massa. Componenti insistono in canna, quindi aggiungere 1 litro di infuso per 10 litri di acqua e versato di 0,5 litri per ogni impianto. Di conseguenza i pomodori diventano più dolciumi e acquistano intensa colorazione.

    La raccolta e lo stoccaggio del raccolto

    I frutti reale di pomodoro hanno piuttosto la buccia spessa, quindi tollerano il trasporto, non scontato e non siano danneggiati durante il percorso. Colte da un cespuglio di pomodori maturi possono essere conservati in frigorifero per un paio di giorni. Per la successiva maturazione essere rimossa in fase di al grado di maturazione o marrone. Ogni frutto quindi si consiglia di avvolgere il giornale e mettere in una scatola, in cui essi maturano dopo un paio di giorni.

    Molto gustosi pomodori freschi. Di pomodori di questa varietà si ottengono ottime insalate, salse, e il loro uso durante la cottura e lecho ketchup. Ma per il decapaggio non sono adatti, in quanto frutto di grandi dimensioni semplicemente non ci stanno in un vaso.

    La raccolta si consiglia di effettuare mattina, dopo l’essiccazione di rugiada. I frutti vengono tagliate con plodonojkoi e disposti in secca tara.

    Giardinieri, proverivshie grado sui loro siti, molto lodato, considerando uno dei più deliziosi. Recensioni solo buoni, anche se non molto, perché il «re dei Re» non è ancora molto diffuso.

    Le migliori varietà di pomodoro per l’atterraggio su una zona di terreno: «re dei Re» | Source

    miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi