Le proprietà benefiche di cavolini di bruxelles


Cavolini di bruxelles, i cui piccoli zlennye gemme così ricordano in miniatura cavoli cavolo bianco, è particolarmente ricca di proteine, fibre, vitamine e minerali e antiossidanti.

Poleznye svoistva brusselskoi kapysty



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Vitamine e minerali in cavoletti di bruxelles

Con un unico basso contenuto calorico – in 100 grammi di prodotto solo 45 calorie – cavolini di bruxelles contiene una varietà di vitamine e minerali. La vitamina A, la quale nella stessa porzione di cavolo 275% della diaria, promuove la salute delle ossa, previene kalcifikaciu tessuti e serve come antiossidante e agente anti-infiammatorio. Questa vitamina è di vitale importanza per i tessuti del cervello e le cellule nervose. Il consumo giornaliero di vitamina A aiuta a limitare il danno neuronale del cervello e, se non impedisce, in ogni caso un paio di sospendere lo sviluppo della malattia di Alzheimer.

La vitamina c, insieme ad altre vitamine antiossidanti a disposizione cavoletti di bruxelles, come a e E, protegge il corpo. Inoltre abbassa la pressione sanguigna e combatte con tossici di piombo, che può contenere anche nei prodotti di consumo.
Antiossidanti «fermano» i radicali liberi, che porta a malattie come l’aterosclerosi, malattie cardiache, ictus e cancro.
La vitamina E migliora il sistema immunitario, protegge gli occhi dalla cataratta e la degenerazione maculare, aiuta a mantenere la salute di denti e ossa, svolge un ruolo importante nella salute degli organi riproduttivi e combatte con le pietre nella vescica.

Vitamine del gruppo b, nel cavolini di bruxelles, sono necessari per il metabolismo.

In cavoletti di bruxelles contiene anche rame, calcio, manganese e fosforo. Il potassio, che in 100 grammi di cavolini di bruxelles di circa 289 mg, è una componente importante delle cellule dei liquidi del corpo, che aiuta a controllare la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Ferro, che anche in questo tipo di cavolo, è necessario per la formazione di globuli rossi.
Cavoletti di bruxelles non solo è possibile cuocere, arrostire o cuocere, ma e consumare crudo.
Cavolini di bruxelles e la digestione
Cavoletti di bruxelles raccomandano spesso chi si siede su una dieta. Alto contenuto di fibre in questo ortaggio – circa 4 grammi per porzione di 100 grammi – non solo aiuta la digestione, ma riduce il livello di colesterolo. Fibra impedisce anche la stitichezza e impedisce di mangiare troppo. In sottocutaneo cavolini di bruxelles rilevati sulforafano e glukorafanin che proteggono la mucosa dello stomaco, impedendo la crescita helikobakterii, che porta al cancro dello stomaco.

Cavolini di bruxelles e gravidanza

Cavoletti di bruxelles consigliano di mangiare le donne in gravidanza. Questo è associato con un alto contenuto in verdura di acido folico, di vitale importanza nella prevenzione dei difetti congeniti novrojdennyh, come la spina bifida e un difetto del tubo neurale.

Gli studi hanno anche dimostrato che la mancanza di acido folico porta ad un accumulo di omocisteina, aumentando notevolmente il rischio di malattie cardiovascolari, contribuisco ateroskerozy e la formazione di coaguli di sangue.

Le proprietà benefiche di cavolini di bruxelles | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi