L’uso e il danno di aceto di mele


Aceto di sidro di mele è conosciuto fin dai tempi antichi, gli antichi cinesi e gli egiziani hanno usato per il trattamento di vari disturbi. Di particolare popolarità aceto acquisito nella metà del xx secolo, quando un medico americano ha scritto un libro sull’uso di questo prodotto. Vale la pena di prendere in considerazione, che l’aceto di sidro di mele può danneggiare la vostra salute.

Polza i vred iablochnogo yksysa



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

Composizione di aceto di mele

L’aceto di mele contiene più di quindici tipi diversi di aminoacidi. Con questo fresco mela tre volte di meno. È importante sottolineare il fatto che le mele già per mezzo di un paio di mesi dopo la raccolta cominciano a perdere le sue proprietà benefiche. In aceto sono presenti le vitamine a, E, P, S, A e beta-carotene, che è considerato un potente antiossidante in grado di neutralizzare gli effetti dannosi dei radicali liberi sul corpo umano.

Ricco di aceto di sidro di mele e di oligoelementi, nella sua composizione contiene: calcio e magnesio, fosforo, sodio, potassio, zolfo, rame, ferro e silicio. Latte, fenico, ossalico, citrico, propionico, acido citrico e acido malico – tutto questo è contenuto nell’aceto di mele. L’aceto di mele è anche presente un particolare enzima, la pectina.

L’uso di aceto di sidro di mele

Aceto di mele è ampiamente utilizzato nella medicina popolare. Egli infatti ha una serie di qualità medicinali, ha un effetto positivo su tutti i sistemi del corpo umano, aiuta a combattere con un problema di eccesso di peso e contribuisce a migliorare il benessere. Per perdere peso, è sufficiente il digiuno ogni mattina a bere un bicchiere d’acqua, aggiungendo un cucchiaino di aceto di sidro di mele e miele. Questo strumento pulisce il corpo dalle tossine e scorie, accelera il metabolismo, veloce rompe i grassi.

Il consumo regolare di aceto di sidro di mele aiuta a rafforzare il sistema immunitario, migliorare la funzione protettiva. Dopo l’applicazione di questo strumento nel corpo umano c’è una stabilizzazione di sodio e di potassio, grazie a questo si riduce l’appetito e il desiderio per i dolci. Provitamina a, che fa parte di aceto, previene l’invecchiamento precoce. Pectina normalizza la digestione e aiuta a ridurre il livello di colesterolo nel sangue. Le persone che consumano regolarmente aceto di sidro di mele, ridurre le probabilità di ammalarsi di aterosclerosi e ipertensione.

Le donne sono molto spesso utilizzano questo strumento per scopi cosmetici. Per sbiancare la pelle e migliorare la circolazione del sangue, è necessario diluire un cucchiaio di aceto in un bicchiere di acqua fredda, pulire preparata mezzo volto. L’aceto è in grado di dare forza e lucentezza dei capelli. Mescolare un cucchiaio di aceto in un litro di acqua e lavare la testa dopo il lavaggio. Dare alla pelle setosità possibile, prendendo un bagno caldo con l’aggiunta di una tazza di aceto di sidro di mele. Si noti che la temperatura dell’acqua deve essere non inferiore a 40oc. Fare il bagno non più di venti minuti. Aceto di sidro di mele aiuta a sbarazzarsi di acne. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua due cucchiai di aceto. Applicare la soluzione sulla pelle del viso con l’aiuto di cosmetici disco o un tampone di cotone.

Il danno di aceto di mele

Aceto di sidro di mele può causare danni a persone che lo usano senza misure. Si ricorda che l’aceto è acido, in grado di provocare irritazione delle mucose. Possono anche causare gravi ustioni. Controindicato prendere aceto di sidro di mele per le persone con forme gravi di cistite, può separare la minzione dopo il consumo di acido prodotto. Vietato anche l’aceto malato pancreatite, può peggiorare la malattia. Assicurarsi di consultare un gastroenterologo prima di bere aceto di sidro di mele. Le persone con ulcere allo stomaco o gastrite possono solo peggiorare la sua condizione di applicazione di questo acido.

L’uso e il danno di aceto di mele | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi