Perché l’aglio diventa blu


L’aglio è conosciuto per i suoi benefici per il corpo umano proprietà. Cucina di tutto il mondo utilizzano molto attivo, come una fresca e in salamoia. Con l’ultimo a volte succedono guai.

Pochemy chesnok sineet



Articoli correlati:

La domanda «come comporre un menu per il diabete» – 4 risposta

L’aglio è da tempo ampiamente utilizzato in cucina cuochi di tutti i paesi del mondo, ma in particolare premio ‘ gli italiani, messicani e russi. Pungente sapore di questa spezia molto apprezzata dagli amanti qualcosa di «caldo». L’aglio ha un effetto antibatterico, aiuta ad alleviare la tensione dei vasi sanguigni (che aiuta a ridurre la pressione), ma contiene anche molte sostanze utili, in cui ha bisogno di tutto l’organismo.L’aglio consumato fresco e in salamoia, aggiungono al vapore, bolliti e fritti piatti. Il beneficio più grande per il corpo umano di aglio crudo.La padrona di casa spesso di fronte a tale fenomeno, come il blu di aglio per la sua decapaggio o estinzione. A spiegarlo è abbastanza semplice – flaviny contenuti in aglio, entrano in connessione con il rame pentole o coperchi per lattine. E sotto l’effetto di alte temperature di questo processo porta alla nascita di tonalità blu. Non ti preoccupare, e buttare via tutti i loro pezzo o piatti. Il cambiamento di colore non influisce né il gusto, né sulla proprietà dell’aglio. Egli non si deteriora e rimane commestibile, come tutti gli altri componenti piatti.La padrona di casa potrebbe notare che questo processo non si è blu aglio accade a coloro che hanno acquistato in negozio, e che è importato dall’estero. Difficile spiegare questa relazione, ma per evitare di perdere il fiato aglio provare a utilizzare in pezzi per l’inverno coltivate nel vostro giardino o acquista il suo nonne, vendono la tua aglio sul mercato. Anche provare a porre l’aglio, le banche non fino in cima – così si eviterà il contatto con il coperchio, e quindi con il rame.In ogni caso, anche sgradevole blu tonalità di aglio, i piatti non cambia assolutamente nulla.

Perché l’aglio diventa blu | Source

miacucina.top utilizza i cookie per essere migliore. Prima di continuare la lettura è necessario accettare Termini e condizioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi